CMS SEO Friendly, CMS E-CommerceMagazine Online S.E.O., i C.M.S., E-Commerce e Posizionamento sui Motori di Ricerca - E-mail: info@zoewebsolutions.it

I consigli del 2017 per la migliore user experience

I consigli del 2017 per la migliore user experience

Il posizionamento di un sito internet sui motori di ricerca non si basa esplusivamente su alcuni accorgimenti SEO di cui abbiamo spesso parlato in altri articoli ma anche e soprattutto sulla user experience, ovvero la migliore esperienza possibile per l’utente che visita il nostro sito. Questo è diventato ormai il leit motiv di Google per valutare i siti e quindi premiarli o penalizzarli nel ranking.

Per creare una user experience ottimale bisogna seguire alcuni accorgimenti che ora elencheremo. Innanzitutto occorre esser più preziosi rispetto agli altri siti, in quanto l’algoritmo di Goggle che si chiama Panda mira a ridurre la posizione dei siti di bassa qualità preferendo quelli che propongono contenuti di qualità superiore. Pertanto il nostro sito non dovrà essere solo utile ma anche più prezioso in fatto di contenuti.

Inoltre bisogna crearsi una sorta di nicchia, ovvero distinguersi nella proposta rispetto agli altri siti. Se il target a cui ci rivolgiamo è molto specifico siamo già a buon punto ma se i prodotti che il nostro sito vende o i servizi che offre sono comuni occorrerà trovare una chiave che ci distingua dalla concorrenza. A volte basta rivolgersi ad un pubblico locale e lavorare su questo aspetto.

Uno degli aspetti che rivestono un ruolo fondamentale nella user experience è senz’altro l’offerta delle informazioni richieste dagli utenti. RankBrain è l’algoritmo di Google che analizza le migliori risposte offerte alle ricerche degli utenti. Quindi se la nostra è un’attività aperta al pubblico occorre evidenziare chiaramente la nostra posizione, i contatti, gli orari di apertura e i prezzi dei nostri prodotti e servizi.

Google premia anche la permanenza degli utenti sul nostro sito. Se un utente fa ripetute visite al nostro sito o ci rimane per molto tempo, questo aspetto viene valutato come sinonimo di qualità dei nostri contenuti e pertanto ci premierà nel posizionamento. Un buon sito ben navigabile graficamente, chiaro nella disposizione e ricco di contenuti interessanti è l’obiettivo che dovremo realizzare se vogliamo scalare la classifica nei risultati di ricerca.

Infine il sito deve offrire esperienze memorabili e consigliabili ad altri utenti. Se sapremo coinvolgere chi ci visita nel modo giusto con immagini di qualità, un sistema di commento e widget di condivisione sui social media, la eco che potrà generare la visita di un utente soddisfatto ci porterà ulteriori visite e potenziali clienti. 

Contattaci per informazioni

Risponderemo al più presto

Contattaci per informazioni

Risponderemo al più presto