CMS SEO Friendly, CMS E-CommerceMagazine Online S.E.O., i C.M.S., E-Commerce e Posizionamento sui Motori di Ricerca - E-mail: info@zoewebsolutions.it

SEM o SEO: quali sono le migliori strategie per le attività di e-commerce?

SEM o SEO: quali sono le migliori strategie per le attività di e-commerce?

Il Search Engine Marketing (SEM) si attua esclusivamente sui motori di ricerca e raggruppa tutte quelle attività che servono per generare traffico verso un determinato sito. Più banalmente si tratta di tutte le ricerche a pagamento che ogni volta che usiamo un motore di ricerca vediamo in cima ai link elencati.  La differenza con il Search Engine Optimization (SEO) è la gratuità delle attività di quest’ultimo. Ma come può essere utile la SEM a tutti coloro che svolgono attività di e-commerce per acquisire più clienti?

Secondo recenti stime sono quasi 720.000 le aziende e-commerce in Europa, ciò comporta una sempre maggiore difficoltà nel reperire clienti sul proprio sito, e una crescita dell’utilizzo degli strumenti SEM. Nel 2015 gli investimenti in ricerche a pagamento hanno raggiunto 77,31 miliardi di dollari su scala mondiale e nel 2016 si stima di raggiungere 86,03 miliardi di dollari.

Grazie all’utilizzo del SEM si è notato anche un incremento delle percentuali di click che nel 2015 hanno registrato un aumento del 14% nella sola Europa. Ciò significa che anche la qualità delle campagne pubblicitarie in questa modalità è migliorata e che anche gli utenti sono interessati ai link proposti. Nell’universo e-commerce questi dati servono a capire che le strategie SEM sono produttive per incrementare le vendite e sempre più imprese che operano online ne fanno uso.

A questo punto è logico chiedersi se è meglio investire in strategie SEM o SEO. Il search engine marketing si attua tramite una logica PPC (pay-per-click) mentre il SEO sfrutta il posizionamento in modo organico quindi senza pagamenti. Le due strategie sono considerate complementari quindi non possiamo dire che una sia migliore dell’altra, occorre adottarle entrambe per ottenere risultati. Investire in SEM accelera sicuramente la brand awareness, ma senza una strategia SEO, i risultati sulla lunga distanza non si otterranno mai. Inoltre, chi pensa di vendere online deve essere sempre al passo con le ultime tendenze del mercato sia per quanto riguarda la personalizzazione e il comportamento degli utenti. Il consiglio è quindi quello di investire in entrambe i fronti per completare l’effetto delle proprie campagne pubblicitarie.

 

Contattaci per informazioni

Risponderemo al più presto

Contattaci per informazioni

Risponderemo al più presto