CMS SEO Friendly, CMS E-CommerceMagazine Online S.E.O., i C.M.S., E-Commerce e Posizionamento sui Motori di Ricerca - E-mail: info@zoewebsolutions.it

Essere primi su Google è importante come una volta?

Essere primi su Google è importante come una volta?

La prima posizione per ogni termine di ricerca era la priorità, per ragioni puramente statistiche. La prima posizione di una determinata SERP ha ricevuto circa il 32,5% del traffico di ricerca, con la seconda posizione che ha ricevuto il 17,6% e la terza posizione l'11,4%.

Sotto la posizione tre, il traffico di ricerca inizia a scendere a numeri trascurabili. Di conseguenza, se sei già classificato alla seconda posizione per una determinata query, vale lo sforzo extra per arrivare al numero uno, anche se ciò significa sacrificare la possibilità di classificarlo altrove. Per termini particolarmente preziosi, questa dicotomia è ancora più importante da considerare.

La prima posizione sui motori di ricerca ha perso un po’ la sua importanza per vari motivi:

1. Il rango uno non è più il rango uno. L'ultima volta che hai fatto una domanda a Google o hai cercato di trovare un'impresa locale pertinente per una delle tue esigenze, hai fatto clic sulla prima classifica organica? È probabile che tu abbia visto qualcosa di diverso nelle SERP; potresti aver visto il 3-pack locale, una raccolta delle tre società locali più rilevanti per la tua query, una casella del Knowledge Graph o una risposta esaustiva diversa dai risultati della ricerca organica. Questi nuovi tipi di voci di ricerca stanno indebolendo il ranking organico, anche se leggermente.

2. Le parole chiave sono più difficili da raggiungere. Il targeting per parole chiave è stato il fattore preliminare più importante nel determinare il tuo successo SEO; se potessi trovare una selezione di parole chiave con alto traffico e bassa competizione, potresti mettere tutte le tue risorse in esse e rimanere comodamente nella prima posizione. Oggi le parole chiave sono ancora importanti, ma grazie alla comparsa della ricerca semantica, le relazioni tra parole chiave e frasi è più confusa. È più difficile indicizzare selettivamente una frase importante, poiché Google cerca di far corrispondere le query degli utenti con i contenuti più pertinenti, anziché il contenuto con le corrispondenze di testo più esatte.

3. Una marea crescente. La ricerca semantica ha un altro effetto importante sul mondo della ricerca. Diciamo che hai scritto un lungo pezzo di contenuto su come riparare una bicicletta rotta, e sta ottenendo molti collegamenti. Questi collegamenti aumenteranno notevolmente l'autorità del tuo sito, il che ti renderà più facile classificare per quasi tutte le parole chiave. Inoltre, il linguaggio che usi probabilmente ottimizzerà la pagina per diverse frasi di parole chiave che non avevi intenzionalmente scelto come target (oltre alle frasi che hai scelto come target). In sostanza, finché produci ottimi contenuti, potrai classificare incidentalmente tonnellate di frasi pertinenti senza nemmeno indirizzarle.

Contattaci per informazioni

Risponderemo al più presto

Contattaci per informazioni

Risponderemo al più presto

SEO Bologna, Web Agency BolognaRealizzazione Sito Web e Posizionamento sui motori di ricerca powered by Web Agency SEO Bologna Zoe Web Solutions e Zoe. Sito Web realizzato con il CMS SEO Friendly ®CMSmywork - Friends